Materie Plastiche per arti grafiche, cartotecnica e industria. Materiali usati , utilizzo e servizi

Nel mondo industriale, l'utilizzo di materie plastiche è sempre in evoluzione, sia nel formato che nei campi di applicazione.
Oggi in particolare vogliamo parlarvi dell'uso della plastica per arti grafiche, cartotecnica e industria.
Che tipi di plastica di usano? Per cosa vengono usati? Cosa rende GDC (www.gdc.it) un buon fornitore?

MATERIALI USATI E UTILIZZO

PVC : I pannelli e i fogli di PVC sono tra i più utilizzati grazie alla loro resistenza . IL PVC è infatti rigido per natura ma se miscelato correttamente diventa flessibile. Questo lo rende il materiale ideale per il settore alimentare , per produrre giocattoli o prodotti cartotecnici di piccolo formato, come etichette, copertine, tessere e perfino vetrofanie o biglietti da visita.

PET: Tra le caratteristiche più apprezzate spicca sicuramente il grado di trasparenza e la possibilità di sterilizzarlo. Questo lo rende il materiale ideale da usare nel packaging soprattutto alimentare e delle bevande.

PP: il polipropilene ha come vantaggio quello di avere la più bassa densità.Questa caratteristica permette di usare questo materiale per lo stampaggio plastico con ottimi risultati. Sotto forma di lastre e i fogli , il polipropilene mostra un elevato carico di rottura e una buona resistenza all'abrasione. Per questi motivi viene usato tra le altre cose, anche nell'ambito dell’interior decoration, per la realizzazione di oggetti e strutture.

POLIBICARBONATO: Famoso per la sua trasparenza, anche superiore a quella del vetro, per la resistenza agli urti, per la sua facilità di lavorazione (specialmente nel formato pellicole e fogli )i campi di applicazione sono molteplici :packaging e illuminotecnica , ma sopratutto per lenti, fari , occhiali e visori protettivi in genere.

POLISTIRENE: la stampabilità del polistirene eccellente così come la lavorabilità in cartotecnica.Una delle sue caratteristiche vincenti è la resistenza alle basse temperature
È utilizzato principalmente per la realizzazione di poster, display, stampe backlit ed etichettatura prodotti.
È anche idoneo al contatto alimentare e alla produzione di giocattoli.

SERVIZI

Nel sito www.gdc.it si possono trovare le caratteristiche specifiche dei prodotti sopramenzionati e i servizi offerti, quali:
– Consulenza sulle materie plastiche più adatte a fare un determinato tipo di lavoro.
– Servizio di taglio su misura , disponibile dalle grandi alle piccole dimensioni.
– Lo sviluppo di materiali su richiesta : Per esempio dove occorre uno spessore specifico o una colorazione particolare, un punto di trasparenza introvabile sul mercato, GDC è organizzata per far sviluppare il prodotto necessario esattamente come occorre al cliente, e la continua disponibilità delle materie plastiche a magazzino.

La forza di fornitore qualificato è sicuramente quella di associare a materiali di qualità l'esperienza e la competenza. Queste due caratteristiche permettono di produrre prodotti di alta qualità e consentono una consulenza qualificata su ogni genere di progetto o commessa sia nella scelta dei materiali che nelle lavorazioni.
Nel valutare un fornitore è anche utile vedere l'impatto che ha la sua presenza sul mercato e l'approccio con il settore in generale.
Un buon fornitore infine presta particolare attenzione al servizio che deve sempre essere all'altezza delle effettive esigenze dei suoi clienti: deve essere in grado di rendere ogni giorno il loro lavoro più agevole, più semplice, più rapido. Ecco perché GDC è un buon fornitore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *